Corso on line di Vendita per call center e telemarketing

Corso di vendita per operatori e agenti
Subscribe

Comunicare meglio con i vostri clienti

September 26, 2011 By: Massimo Frigerio Category: corsi di vendita on line, tecniche di vendita No Comments →

 

Sono appena tornato da un corso a Roma di Pnl. Molti sono gli argomenti che si posso ritrovare nella Programmazione Neuro linguistica e nelle tecniche di vendita.

In questo articolo voglio illustrarti come imparare a leggere gli stili e i bisogni delle altre persone. Studiando i loro filtri. E anche i nostri.

Prima di tutto cosa si intende per filtri: Sono il modo in cui diamo un significato alla realtà. La realtà non è oggettiva in quanto ogni avvenimento viene filtrato (appunto) dalle nostre esperienze passate, convinzioni e dalla nostra identità.

Avendo dei filtri abbiamo anche uno schema di pensiero preferito. Cioè anche in situazioni diverse tendiamo a mettere in atto le stesse abitudini di pensiero.

Questi schemi di pensiero sono automatici, poichè avvengono a livello inconscio, sfuggendo alla nostra consapevolezza.

Quindi prima di vendere qualsiasi cosa dovete capire i filtri mentali del vostro cliente (io direi anche i vostri).

ATTENZIONE: NON ESISTONO FILTRI GIUSTI O SBAGLIATI. NON DATE UN GIUDIZIO AI FILTRI DEGLI ALTRI. ANZI DARE UN GIUDIZIO E’ UN FILTRO.

Vediamo adesso come scoprire i filtri. I primi filtri che analizzeremo sono quelli sensoriali e come questi influenzino il No o il Si del cliente.

Per prima cosa ascolta attentamente il tuo cliente. Proprio le parole che utilizza. Ti assicuro che scegliere di dire una parola piuttosto che un’altra, non è mai casuale. Dalle parole potrai scoprire qual dei suoi sensi utilizza principalmente (senso dominante).
Frasi come: “non riesco a vederlo“, ” No, non riesco a mettere a fuoco il quadro generale”, “adesso si che mi è chiaro quello che mi stai dicendo”. Ci indicano che il potenziale cliente ha bisogno di vedere una rappresentazione del prodotto per poter prendere una decisione d’acquisto. In questo caso, dovrai essere pronto a mostrare fotografie, se è un servizio dovrai essere bravo ed eloquente nelle descrizioni, oppure meglio ancora mostrare un video da un pc portatile.
Un’altra persona avrebbe potuto dire: “sentiamo cosa ha da dire”, “sento dal suo tono che è un affare” , ” il mio vecchio prodotto emette rumori che non mi piacciono”. In questo caso il vostro cliente è auditivo.Quindi devi essere molto attento sul  tono, ritmo e volume della tua voce.

Ricordati che i filtri possono cambiare nel tempo e nel contesto. Cerca di rimanere concentrato per tutta la durata del dialogo di vendita.

Imparare a conoscere i tuoi filtri e quelli degli altri sarà un’ottima base per costruire canali di comunicazione.

Quando due persone interagiscono utilizzando gli stessi filtri, tipicamente tra loro nasce una grande intesa. Se imparerai ad individuarli e e ad utilizzarli con flessibilità potrai comunicare meglio con chiunque.

  • CORSO DI VENDITA ON LINE

    SE VUOI AUMENTARE I TUOI APPUNTAMENTI, AVERE PIU' CLIENTI E MIGLIORARE LA TUA COMUNICAZIONE.
    CHIAMAMI PER SEGUIRE UN CORSO ON LINE PERSONALIZZATO.

    telefono 339 2477354
    skype: ghiaccioxxx

    massimoconsulting@gmail.com
    Twitter: @massimofrigerio

    FACCIAMOCI UNA CHIACCHIERATA INSIEME SENZA NESSUN IMPEGNO :) LA PRIMA ORA è GRATIS

    PREZZO 25 EURO/ORA

  • Hanno detto del corso di vendita on line:

    "Lavoro in un call center, sono un'operatrice telemarketing. La formazione poca e solo sul prodotto. Non ero soddisfatta del numero di vendite ma il lavoro mi piaceva e volevo migliorarmi. Ho trovato questo blog. Pensavo di trovarmi in difficoltà con un corso on line. Ma Massimo mi ha aiutato con l'uso di Skype, ad ogni lezione mi indicava link per approfondire quanto mi insegnava. Davvero un corso che non si ferma alla classica lezione. Moltissimo materiale a disposizione. (Simona).

    "ho migliorato le vendite, prima avevo paura di presentarmi al cliente. i no al telefono erano tanti. Il corso mi ha insegnato ad avere più fiducia in me e le tecniche di vendita hanno reso il mio lavoro più semplice. (Luca).

    "Massimo mi ha seguito passo passo. Pensavo ad un corso di vendita generico. Mi Sbagliavo e mirato a chi lavora al telefono. Gli esempi sono fatti sempre sul mio lavoro. Quindi mi identifico e questo mi aiuta a capire. (Marco).

    "Ho trovato questo blog per caso. Ho chiamato anche se avevo dubbi. Poi ho capito che Massimo aveva lavorato come me nei call center e quindi conosceva il mio stato d'animo. E' stato un grande aiuto. (Cristina)

    " istruzioni chiare, simulazioni ogni settimana per vedere i progressi. Queste le caratteristiche del corso che mi hanno stupito e così l'ho consigliato a due colleghi" (Carlo)